- reset +
  • del.icio.us: ristorantevenanzio
  • Facebook Page: 124831070888488
  • Flickr: ristorantevenanzio

Lascia la tua opinione

Dicono di noi ...

Tasting Tuscany

PDFStampaE-mail

Scritto da Ristorante Venanzio

Tasting Tuscany"Venanzio was the first of this little gem of a restaurant on the main piazza of Colonnata. Thirty years old, qyarry workers would end their days with a drink and something to eat here. Two long-time employees took it over a few years ago and kept the name. Today, rather than workers, owners and managers of the great quarries arrive with their foreign business associates - buyers and agents - for a lunch that's a touch more sophisticated.

He is still in his twenties, but chef Alessio Lucchetti has already been working in the kitchen for twelve years. He began to work summers for Venanzio while still in hotel school in nearby Massa. Roberto Ferlini, the genial manager and host, has been at Venanzio's for twenty years. He works the lardo, seasons and stores in the marble vat. He has become master of the art. Restaurateurs from all over Europe, and even, surreptitiously, from the United States ... come to buy chunks of lardo from him. He delights in discussing the process of ageing i, and showing off the marble vat in which it soaks up all the godness. He's also developed a carpaccio of beef that's put for a week or so into the seasoning. The restaurant is still pretty much a family affair. Roberto's wife Anna is in the kitchen with Alessio - she makes the light delectable pasta - while Alessio's wife Pamela is out in front with Roberto.

Leggi tutto...

 

Bibenda

PDFStampaE-mail

Scritto da Ristorante Venanzio

Bibenda - www.bibenda.it

 

Bibenda"Il nome di questo ristorante è legato al nome del suo fondatore, il mitico Venanzio, che tanto ha fatto per promuovere e tutelare il prodotto principe del luogo, lo strepitoso lardo di Colonnata, che resta protagonista incontrastato del menu. In  un  ambiente curato e confortevole, mentre un servizio premuroso supervisionato da Roberto Ferlini si prenderà cura di voi, si assaggiano perciò i golosi crostini appunto con il lardo, i sapori affettati e salumi, i tordelli, le lasagne, la faraona al lardo,il coniglio ripieno sempre avvolto nel lardo. Si arriva ai buoni dolci casalinghi sazi e soddisfatti. Carta dei vini esauriente, con ampio spazio alle etichette regionali. "

 

Foodies

PDFStampaE-mail

Foodies - Gambero Rosso


Copertina Guida Gambero Rosso"Venanzio Vannucci è stato il primo ad aver valorizzato il lardo di Colonnata. Siamo nella piazzatta del paese, attorniati dalle suggestive imbiancate dei ravaneti ( detriti di marmo ), che da lontano farebbero pensare a curiose piste da sci. Lo stesso marmo che troverete negli interni di questo locale, dove la cucina tradizionale si rinnova con sapori nuovi e accostamenti originali. Le paste sono fatte in casa, poi i  piatti a base di tartufo, selvaggina locale e l'immancabile lardo. Carrello dei formaggi davvero attrezzato: tutti pecorini, locali e di fossa, di diverse e notevoli stagionature. Il tutto assieme ad un'ampia scelta di vini regionali oltre che a etichette nazionali che hanno fatto la storia dell'Enologia del Bel paese"